X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

CORSO ANTINCENDIO

ll D.Lgs.81/08, stabilisce in riferimento al corso antincendio che, il datore di lavoro ha l’obbligo di designare e formare uno o più lavoratori addetti ai compiti speciali volti alla tutela e alla sicurezza nei luoghi di lavoro. Tra queste figure obbligatorie troviamo l’addetto alla prevenzione degli incendi o la squadra di emergenza ed evacuazione che hanno il compito di salvaguardare gli altri dipendenti nel caso in cui dovesse verificarsi una situazione d’emergenza derivante da un incendio.
Queste figure specializzate, dovranno seguire un percorso formativo ed è un obbligo del datore di lavoro assicurarsi che ogni lavoratore abbia le competenze idonee relative alla prevenzione degli incendi.
Il corso antincendio, ha lo scopo di trasferire ai futuri addetti, le competenze in materia di normativa antincendio allo scopo di preparare i soggetti a:

  • Controllare costantemente la struttura e il funzionamento dei dispositivi antincendio come descritto nella normativa base

  • Verificare le funzionalità delle uscite d’emergenza, porte antincendio e percorsi d’esodo

  • Coadiuvare la progettazione dei sistemi antincendio, collaborare con gli esperti nella segnalazione delle criticità nella costruzione dei sistemi di allarme e procedure di intervento allo scopo di ridurre i rischi connessi agli incendi

  • Valutare i probabili rischi e le cause che potrebbero generare un incendio.

Il numero degli addetti alla sicurezza antincendio nell’azienda vengono stabiliti dalla valutazione del rischio contenuta all’interno della normativa che fa riferimento al D.Lgs.81/08 e, suddivide le imprese in attività a rischio incendio basso, medio e alto.

 

Durata

4 ore (BASSO RISCHIO) – 8 ore (RISCHIO MEDIO) – 16 ore (RISCHIO ALTO)

Attestato

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza agli allievi che avranno partecipato ad almeno il 90% del monte/ore previsto e superato la prova di valutazione finale.

Esame di valutazione

Tutti i discenti dovranno sottoporsi a periodiche verifiche dell’ apprendimento. Il superamento delle verifiche, costituite da prove scritte, pratiche ed orali, rappresenta la condizione necessaria per l’ottenimento dell’ attestato di partecipazione al corso. Qualora il discente non dovesse superare le prove di valutazione dell’apprendimento, può ripetere i test entro e non oltre un anno solare dalla conclusione del corso di formazione. Per i corsi a rischio elevato, l’esame di valutazione deve essere svolto presso i Vigili del Fuoco.

Aggiornamento

La frequenza degli aggiornamenti è stabilita su base triennale, per un totale di 2 ore per le aziende a basso rischio, 5 ore per le aziende a medio rischio e 8 ore per rischio elevato.

PROGRAMMA DEL CORSO (BASSO RISCHIO)

  • principi e prodotti della combustione;

    sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio;

    effetti dell'incendio sull'uomo;

    divieti e limitazioni di esercizio;

    principali misure comportamentali e di protezione antincendio;

    evacuazione e chiamata dei soccorsi;

    illustrazione degli estintori portatili e istruzioni d'uso per mezzo di sussidi audiovisivi.

  • PROGRAMMA DEL CORSO (MEDIO RISCHIO)

    L’INCENDIO E LA PREVENZIONE INCENDI

    • principi sulla combustione

      le principali cause d'incendio in relazione allo specifico

      ambiente di lavoro

      le sostanze estinguenti

      i rischi alle persone ed all'ambiente

      specifiche misure di prevenzione incendi

      accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi

      l'importanza del controllo degli ambienti di lavoro

      l'importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio

      LA PROTEZIONE ANTINCENDIO

      • misure di protezione passiva

        vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti

        attrezzature ed impianti di estinzione (*)

        sistemi di allarme

        segnaletica di sicurezza.

        impianti elettrici di sicurezza

        illuminazione di sicurezza

        PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO

        • procedure da adottare quando si scopre un incendio

          procedure da adottare in caso di allarme

          modalità di evacuazione

          modalità di chiamata dei servizi di soccorso

          collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento

          esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali-operative

           

        ESERCITAZIONI PRATICHE

        • presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento

          presa visione sulle attrezzature di protezione individuale

          (maschere, autoprotettore, tute, etc)

          esercitazioni sull'uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale

           

         

        PROGRAMMA DEL CORSO (ALTO RISCHIO)

        L’INCENDIO E LA PREVENZIONE INCENDI

        • principi sulla combustione

          le principali cause d'incendio in relazione allo specifico

          ambiente di lavoro

          le sostanze estinguenti

          i rischi alle persone ed all'ambiente

          specifiche misure di prevenzione incendi

          accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi

          l'importanza del controllo degli ambienti di lavoro

          l'importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio

           

          LA PROTEZIONE ANTINCENDIO

          • misure di protezione passiva

            vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti

            attrezzature ed impianti di estinzione (*)

            sistemi di allarme

            segnaletica di sicurezza.

            impianti elettrici di sicurezza

            -illuminazione di sicurezza

            PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO

            • procedure da adottare quando si scopre un incendio

              procedure da adottare in caso di allarme

              modalità di evacuazione

              modalità di chiamata dei servizi di soccorso

              collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento

              esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali-operative

               

               

            ESERCITAZIONI PRATICHE

            • presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento

              presa visione sulle attrezzature di protezione individuale

              (maschere, autoprotettore, tute, etc)

              esercitazioni sull'uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale

Calendario Corsi

Presso il cliente: Su richiesta solo per BASSO RISCHIO
VITERBO: 30/10/2018 - 26/02/2018 - 18/06/2018
ROMA: 24/09/2018 - 20/11/2018 - 16/01/2019 - 21/03/2019 - 24/05/2019 - 08/07/2019
ONLINE: Solo se a BASSO RISCHIO. Se a MEDIO RISCHIO solo parte teorica

Sito realizzato da InfoMyWeb.com