X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

Emergenza Coronavirus

A seguito dell’emergenza Coronavirus, il Governo e le Regioni hanno adottato misure restrittive per prevenire il diffondersi del contagio.



A seguito dell’emergenza Coronavirus, il Governo e le Regioni hanno adottato misure restrittive per prevenire il diffondersi del contagio.

Perl’azienda,lacuiattivitànonèstatasospesa,la prosecuzione può avvenire solamente in presenza di condizioni che assicurino alle persone adeguati livelli di protezione”, in particolare si richiede che “l’azienda assicura la pulizia giornaliera e la sanificazione periodica dei locali ,degli ambienti,delle postazioni di lavoro e delle aree comunie di svago”.

A seguito di richieste da parte di diversi clienti, la Sisthema & Analisi S.r.l. si è attivata per offrire un servizio aggiuntivo specificatamente dedicato alla disinfezione sfruttando l’impiego di specifici macchinari che generano ozono a dosatura controllata.

Tabella comparativa tra la disinfezione ad Ozono ed un qualsiasi utilizzo di prodotti chimici

DISINFEZIONE AD OZONO

DISINFEZIONE CON PRODOTTI CHIMICI

Sanifica l’intero volume dell’ambiente di lavoro

Sanifica solo le superfici dove l’operatore materialmente utilizza il prodotto

Funzionamento in automatico

Manualità dell’operatore

Tempi rapidi di sanificazione

Tempi lunghi

Nessun residuo

Possibili residui se non risciacquo adeguato

Abbattimento 99% Virus, batteri e muffe

Abbattimento in base al tipo di principio attivo della sostanza chimica e del dosaggio (non

sempre corretto)

Nessun rifiuto

DPI, carta, spugne e stracci trattati come rifiuti potenzialmente infetti

CREDENZIALI ED ACCREDITAMENTI:

1. Il Ministero della Salute con protocollo n. 24482 del 31 luglio 1996 riconosce l’OZONO presidio naturale per la sanificazione degli ambienticontaminatidabatteri,VIRUSemuffe;

2. Dichiaratounagenteantimicrobicodavariorganismimondiali.

FUNZIONAMENTO con Tecnologia ©ASPozone

LamacchinageneraautomaticamenteOzonoeneregolailgiustodosaggiopertuttaladuratadell’intervento. Sirilasciaunaschedadilavorazioneedunacertificazioneattestantel’avvenutasanificazione.

DOVE E’ INDICATO

Qualsiasitipodiambiente:ALIMENTARI–STRUTTURERICETTIVE–PRESIDISANITARI–UFFICI–ATTIVITA’COMMERCIALIed ARTIGIANALI–SCUOLE–MEZZIDITRASPORTO

INCENTIVI ECONOMICI

L’articolo64delDecretoLeggedel17/03/2020CuraItalia”concedealleimpreseuncreditod'impostaperlespesedisanificazionedegliambientidilavoro.Inparticolare“…..èriconosciuto,perilperiodod'imposta2020,uncreditod'imposta,nellamisuradel50percentodellespesedisanificazionedegliambientiedeglistrumentidilavorosostenuteedocumentatefinoadunmassimodi20.000europerciascunbeneficiario.



Pubblicato il 26/03/2020 in Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

Condividi su:


ALTRE NEWS

Sito realizzato da InfoMyWeb.com

×